lunedì 30 marzo 2009

In Libreria - Il Violino Nero

Ecco una gradevole lettura narrativa incentrata sul violino. "Il violino nero" di Maxence Fermine è una piacevole narrativa, una storia romantica (nel senso musicale del termine) che incrocia il sentimento umano, il destino, l' amore, la vita.

Il Violino Nero   Autore: Fermine Maxence - Ed. Bompiani

"È la fine del XVII secolo. Johannes, genio musicale precoce, rimane ferito nel corso della campagna napoleonica in Italia. Accolto e curato dal liutaio Erasmus, il giovane apprende nuove notizie su Carla Farenzi, una misteriosa dama fugacemente incontrata tempo prima. Il liutaio gli rivela poi il segreto di un violino nero, da lui stesso costruito, che canta con la voce suadente e incantatrice della donna. Dopo averlo sentito suonare la vita di Johannes, come uomo e come artista, resterà incatenata a quella di Carla Farenzi".

Clicca qui per saperne di più



Nessun commento:

Posta un commento