venerdì 29 gennaio 2010

Technology - Il Violino nel Web

di Claudio Merico
IL VIOLINO NEL CYBERMONDO

Lo studio del violino e gli ausili a disposizione per le nuove leve sono notevolmente aumentati con l'avvento di internet. La possibilità di poter condividere informazioni nei forum, consigli, paragoni e esperienze ci consente di poter avere un bacino di confronto enormemente ingrandito rispetto a neppure dieci anni fa. Si sa, la conoscenza aiuta la crescita, così i "segreti" del violino prima considerati  tanto preziosi   e riservati quasi con gelosia in una più o meno ristretta cerchia di musicisti di livello, oggi navigano liberi in rete. Un flusso di informazioni a cui migliaia di violinisti in tutto il mondo possono avere accesso per poter formare la loro esperienza, cultura e carriera. Un inestimabile patrimonio conoscitivo che aspetta solo di essere utilizzato. I risultati della profonda condivisione in atto sono sotto gli occhi di tutti, il livello medio grazie a questi potenti mezzi è notevolmente cresciuto e i vecchi termini di paragone tra il concetto di "buono" e "scadente" sono oggi notevolmente cambiati. Il circolare delle informazioni crea sicuramente un' omogeneità dei livelli tecnici (una tecnica globale, moderna e unificata, non più legata settorialmente alle antiche scuole). Ben presto si svilupperà (almeno a mio avviso)  una sempre più profonda ricerca "dell' Io" e  della personalizzazione in tutte le sue forme e possibilità. Girovagando nel web ho trovato diversi siti e le più svariate   idee riguardanti il violino, alcune molto utili altre un pò meno, ma certamente stravaganti.
 Il più grande ausilio a mio avviso è il conosciutissimo portale di google "YouTube". Sarebbe impensabile oggi lo studio di un repertorio o di uno stile senza il riscontro visivo dei migliori artisti nel panorama e quale migliore mezzo di YouTube per poter osservare, ascoltare, paragonare l' esecuzione di un artista piuttosto che un altro. E' ovvio che la praticità, la velocità e l' economia di questo mezzo fa sì che intere generazioni stiano crescendo con un termine di paragone e una coscienza del livello molto sviluppata. Sarebbe impensabile per un giovane violinista oggi non poter vedere le principali e più stimate esecuzioni di un repertorio, prima di eseguirlo. E' di un anno fa la creazione della YouTube Symphony Orchestra, un' orchestra mondiale completamente creata tramite audizioni  fatte con video YouTube. Esibitasi lo scorso anno alla Carnage Hall di New York. Ecco come  grazie al web anche la meritocrazia può farsi strada, ognuno da casa propria potrà  mettersi in gioco e senza alcun dispendioso spostamento avere la possibilità di sviluppare la propria carriera.  Praticamente un altro mondo! impensabile sino a poco tempo fa. Un' altro fenomeno molto interessante sono le WebTv e qui, (passatemelo)  mi devo necessariamente chiamare in causa con la mia SibeliusTv una WebTv completamente dedicata al violino, abbiamo inoltre Medici.tv un' altra fantastica WebTv che tratta il mondo classico più in generale. Molto interessante è inoltre, la WebRadio Ananta su piattaforma "Radionomy". Uno tra i principali siti mondiali per il violino è invece TheViolinSite, un completissimo portale interamente dedicato al mondo violinistico. Altre idee più stravaganti sono: il sito Get-tuned.com un accordatore virtuale per vari strumenti tra cui il violino o ancora Metronomeonline che come  il nome stesso suggerisce è un metronomo virtuale.  Capite bene come il nostro mondo è stato completamente rivoluzionato e cosa ci aspetta per il futuro.In breve tempo sarà impensabile (ma lo è già) approcciarsi al violino senza riscoprirlo in rete. Chi vivrà vedrà!
Intanto, non posso che dare un sincero augurio a  tutti noi violinisti internauti convinti!

P.s
Vi linko un sito dove potrete trovare delle lezioni video molto interessanti per un principianti o un  autodidatti, consigliandovi  comunque  di farvi seguire da un bravo insegnante, perchè si sa..... è praticamente impossibile raggiungere un buon livello con il violino da autodidatta.

P.s
Sul Forum di Violinistinet è stata aperta una discussione
sull' argomento Violino Violinista Autodidatta, dì la tua!

Nessun commento:

Posta un commento