mercoledì 29 giugno 2011

Curci Young - Quartetti facili



primo Quartetto d’archi
di Andrea Anzalone

La formazione cameristica per eccellenza è finalmente accessibile anche agli strumentisti dei primi corsi grazie alla nuova raccolta della collana Curci Young. Da Bach a Mendelssohn, da Libertango a When the Saints go marching in: 15 brani facili per un percorso musicale avvincente dal Barocco ai nostri giorni

Uno per tutti e tutti per uno. Secondo Andrea Anzalone, i quartettisti sono come gli eroi di Dumas: «Ogni singola nota di uno strumento ha senso solo se unita a quella degli altri», dice l’autore di Il mio primo Quartetto d’archi (Edizioni Curci, collana Curci Young). La sua nuova raccolta rende finalmente accessibili anche agli strumentisti di I e II corso la formazione cameristica per eccellenza, esaltandone le potenzialità didattiche e formative. Il volume comprende infatti 15 brani facili, composti nei vari stili caratteristici della scrittura per quartetto dal Barocco fino ai nostri giorni: dall’Aria nello stile di Bach alla Romanza nello stile di Mendelssohn, fino al tema popolare ungherese alla Bartók. Con qualche piacevole digressione, come le trascrizioni di brani ormai classici come Libertango di Piazzolla e When the Saints go marching in.


La semplicità della scrittura risponde a una precisa scelta pedagogica. «Liberi da difficoltà tecniche strumentali» – spiega Anzalone – «i giovani esecutori potranno ascoltare gli altri, quindi dovranno raggiungere la simbiosi perfetta data dalla comunione degli intenti nel colpo d’arco, nell’intonazione, nel vibrato e, non per ultima, nella concertazione». Proprio per favorire i progressi tecnici e artistici, l’autore accompagna ciascun brano con indicazioni stilistiche e suggerimenti per l’interpretazione. Il risultato è un percorso musicale avvincente, ideale per vivere l’esperienza entusiasmante di suonare insieme.

Il mio primo Quartetto d’archi
Autore: Andrea Anzalone – Collana Curci Young 2011 – Prezzo:   13,90- ec 11725
Informazioni per il pubblico: info@edizionicurci.it   www.edizionicurci.it

Ufficio stampa: Alice Bertolini – tel. 335 615 8183 – bertolini.curci@yahoo.it

Nessun commento:

Posta un commento